Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Home Home

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



ItalyMedia.it
De Pierro conferma linea dura Idd a Comune di Roccagiovine PDF Stampa E-mail

Il presidente dell'Italia dei Diritti, neoeletto in minoranza al consiglio comunale del bellissimo borgo della Valle dell'Aniene, annuncia un'opposizione intransigente e al contempo collaborativa, sempre nell'interesse dei cittadini

Roma - Si è svolto in un clima incandescente, come da copione, la seduta di insediamento del sindaco e del nuovo consiglio comunale di Roccagiovine, nella Città Metropolitana di Roma Capitale.

Leggi tutto...
 
De Pierro minaccia incatenamenti contro caro pedaggi A 24 PDF Stampa E-mail

Il presidente dell'Italia dei Diritti e candidato a sindaco di Roccagiovine: "Non possiamo più tollerare una gabella dal sapore altamente speculativo e mirata a incidere pesantemente la sfera economica di fasce reddituali di matrice impiegatizia. Se necessario mi incatenerò a ogni casello dell'esosissima tratta autostradale

 

Roma - Continua a tambur battente la campagna elettorale dell'Italia dei Diritti nei paesi della Valle dell'Aniene, dove è sceso in campo il suo leader Antonello De Pierro, il quale ha scelto di  candidarsi a sindaco di Roccagiovine, un paese, appartenente alla Città Metropolitana di Roma Capitale, messo da troppo tempo ai margini di chi l'ha amministrato, come del resto quasi tutti quelli del territorio.

Leggi tutto...
 
Quattro mamme per Ciro, Antonello De Pierro al Delle Muse contro l'omofobia PDF Stampa E-mail

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti è stato ospite, presso il noto teatro capitolino, in occasione della prima dell'esilarante spettacolo scritto da Geppi Di Stasio

 

 

Roma - Tra i teatri più amati e frequentati dal giornalista presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, nella sua campagna di sostegno alla cultura dell'arte drammatica, c'è il celebre teatro delle Muse, uno dei pochi rimasti ad avere una compagnia stabile.

Leggi tutto...
 
Antonello De Pierro ospite al Cyrano per la prima di Oppini e Buzzanca PDF Stampa E-mail

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti è intervenuto presso il teatro capitolino per assistere allo spettacolo "Gion e Gierri"

 

 

Roma - Riprende il tour di sostegno al mondo del teatro da parte del giornalista presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro. Infatti, ormai da tempo, il direttore di Italymedia.it ed ex direttore e voce storica di Radio Roma, l'emittente in cui ha dedicato all'arte del palcoscenico intere puntate, promuove la cultura teatrale tramite la sua presenza testimoniale, contro il cronico e reiterato disinteresse della politica verso il settore.

Leggi tutto...
 
De Pierro, auspico un governo con Di Maio e Salvini PDF Stampa E-mail

Il presidente dell'Italia dei Diritti: "Gli italiani hanno affidato loro il consenso decretando che fossero i vincitori delle elezioni politiche ed è giusto che governino. In democrazia funziona così. Però  voglio che dimostrino di non aver preso per il culo gli elettori e cancellino immediatamente la legge Fornero. Poi realizzino la più grande illusione della storia politica italiana, il reddito di cittadinanza. Mi viene davvero da ridere e sono troppo curioso di guardare il signor Salvini risolvere quello che chiama il problema migranti"

Roma  - "Gli italiani hanno affidato loro il consenso decretando che fossero i vincitori delle elezioni politiche ed è giusto che governino. In democrazia funziona così. Se il Centrosinistra non ha saputo soddisfare le esigenze e rispondere alle istanze dell'elettorato e questo l'ha punito ritengo che meriti di restare all'opposizione".

Leggi tutto...
 
De Pierro, cambieremo Roccagiovine e tutta la Valle dell'Aniene PDF Stampa E-mail

Il presidente dell'Italia dei Diritti e candidato a sindaco del borgo alle porte di Roma: "Credo che le potenzialità che il territorio offre non siano state mai valorizzate adeguatamente dagli amministratori locali. Gli straordinari cittadini del luogo meritano certamente di più. Non potrò mai accettare di vedere le speranze e le istanze degli abitanti naufragare sugli scogli della rassegnazione"

 

Roma - Ha suscitato molto interesse, specie nella Valle dell'Aniene, la candidatura a sindaco di Roccagiovine, centro della Città Metropolitana di Roma Capitale, del presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro.

Leggi tutto...
 
Italia dei Diritti, Antonello De Pierro candidato sindaco a Roccagiovine PDF Stampa E-mail

Alla fine è stato il presidente del movimento a scendere in campo nel paese della Valle dell'Aniene per lanciare un messaggio chiaro agli abitanti del territorio

Roma - Dopo aver annunciato la candidatura del responsabile provinciale di Roma Carlo Spinelli a sindaco di Cervara di Roma, l'Italia dei Diritti rende noto ufficialmente il candidato alla carica di primo cittadino di Roccagiovine, solo dopo l'accettazione della lista da parte della commissione elettorale.

Leggi tutto...
 
Proiettile in busta, De Pierro esprime solidarietà a Federica Angeli PDF Stampa E-mail

Il presidente dell'Italia dei Diritti: "L'esternazione del mio sentimento solidale, oltre che doverosa, a tutela dell'imprescindibile diritto costituzionale della libertà di stampa, affonda le sue radici inevitabilmente altresì in motivazioni del tutto soggettive, essendo stato vittima io stesso di un'aggressione e di minacce di morte da parte di Armando Spada".

Roma - La giornalista di Repubblica Federica Angeli, che dal 2013 vive sotto scorta per aver denunciato lo strapotere dei clan a Ostia, in particolar modo quello degli Spada, è stata destinataria di una busta contenente un proiettile recapitata alla redazione del Fatto Quotidiano. La Squadra Mobile della Questura capitolina ha sequestrato il materiale e ha avviato un'attività di indagine insieme alla Digos. Di recente la Angeli era stata escussa come teste in aula nel processo che vede alla sbarra il boss Armando Spada, il quale nel 2013 l'aveva minacciata di morte. 

Leggi tutto...
 
Gianfranco D'Angelo respinto in chiesa, polemica di Antonello De Pierro su funerale di Fabrizio Frizzi PDF Stampa E-mail

Dopo che al popolare comico è stato negato l'accesso alle esequie il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti si è schierato a difesa dell'amico ed, esprimendo profondo dolore, ha raccontato alcuni ricordi personali sul conduttore prematuramente scomparso

 

Roma - L'esternazione del suo dolore per la prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi, il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro l'aveva affidata, con più di un post,  alle pagine dei social network Facebook e Twitter. Frasi commoventi in cui tesseva le lodi delle inconfutabili e commendevoli qualità del conduttore deceduto, sottolineando il legame amicale che intercorreva da lungo tempo con lui. Gli aveva anche portato l'ultimo saluto presso la camera ardente allestita preso la sede Rai di viale Mazzini, ma aveva deciso di non presenziare al funerale, che si è svolto presso la chiesa degli Artisti di piazza del Popolo a Roma. E dopo aver letto il post pubblicato sul suo profilo Facebook dall'amico Gianfranco D'Angelo, il quale lamentava che non gli era stato permesso l'accesso alla chiesa in quanto la cerimonia era per "pochi intimi", non ha potuto esimersi dal polemizzare schierandosi al suo fianco e commentando lo sfogo del noto attore comico, in cui emergevano anche le motivazioni che l'avevano spinto a disertare le esequie.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 100


        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information