Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home ItalyMedia Informa Piper in musica

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Piper in musica PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 09 Settembre 2008 13:31
Polysics in concerto al Piper Club
+ Jesus Was Homeless + RyoGA

Venerdì 12 settembre 2008
Inizio concerto ore 21,30

Si inaugura il 12 Settembre la nuova stagione “eclectic-rock” al Piper.

Special Guest: Polysics.

Definita come la principale band della scena new wave di Tokio, i Polysics tra electro-sinths e una passione per l’estetica alla Devo, traghettano il loro sound verso una nuova deriva dal sapore punk. Le chitarre nervose sono mischiate a synth pacchiani e vocoder d'annata, il cantato è a metà tra il videogioco e il cartone animato.

Il loro debutto avviene nel 1999 con vari cambiamenti nella formazione, ma la svolta arriva con il loro quinto album: "Polysics or Die!!!". Ritornano in Italia per presentare il nuovo album in uscita sempre su MySpace Records “We Ate The Machine” con distribuzione Universal Records.

L’energia pura del power-pop asiatico, divulgata inizialmente attraverso il verbo-myspace, contaminerà ora, le pareti dello storico locale romano Piper Club che ha visto esibirsi, al suo interno, band che hanno fatto la storia del rock: Pink Floyd, Genesis, ecc. fino al duca bianco David Bowie e ai Nirvana, che si esibirono per il loro primo concerto romano.

Il Piper Club si ripropone, ancora, come punto di riferimento delle nuove tendenze grazie a preziose collaborazioni e special guest d’eccezione.

A riscaldare l’atmosfera Jesus Was Homeless, band dal bagaglio wandering-alternative-rock, nata da un viaggio tra L.A. e San Francisco. A seguire, un’invasione visual-kei confermata da RyoGA (nippon-project) ci catapulterà nel Japan-Sound attraverso video-installazioni.

SITI WEB

www.myspace.com/polysicsna

Ultimo aggiornamento Martedì 09 Settembre 2008 13:40
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information