Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home ItalyMedia Informa Nuovo appuntamento con l’elettronica-rock al Piper Club

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Nuovo appuntamento con l’elettronica-rock al Piper Club PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Mercoledì 17 Dicembre 2008 22:45

18 dicembre 2008 ore 21,30

LORENZO MARSILI + STARLA + MONTECARLO FIRE

(Ingresso Euro 10.00 + D.P.)

Biglietti acquistabili tramite Circuito Amit o su www.helloticket.it

LORENZO MARSILI. Il suo album d’esordio è uscito il 20 novembre scorso. L’autore e artista romano si affaccia al mercatodiscografico con l’album “Succede” prodotto dalla Rioni Sonori con la produzione artistica di Luigi Pulcinelli. Undici brani più una

ghost track riconducibili alla tradizione elettronica d’oltremanica, alla techno e alla jungle e l’introspezione come filo conduttore. Le

riflessioni di un giovane uomo alle prese con la società, con l’amore, con la solitudine e con le prime vere scelte importanti.

Intanto sta imperversando con il disco di esordio e il nuovo singolo “
Scompare” metafora di un amore che finisce perché appiattitosi

su se stesso per mancanza di volume, distorsione, elettricità. Presente da diversi anni sulla scena musicale indipendente, Lorenzo Marsili annovera

collaborazioni importanti. Fatale è stato l’incontro nel 2005 con
Luigi Pulcinelli (ex Tiromancino) che ha prodotto artisticamente l’intero album. Con

Pulcinelli è iniziato per Lorenzo il momento vero e proprio per la ricerca e la sperimentazione di sonorità che ha sentito da subito vicine a sé dandogli al

possibilità di fondere testi in italiano ad atmosfere prevalentemente elettroniche di tipo internazionale. I singoli lanciati sul mercato prima di questo album

hanno comunque riscosso notevole successo sia radiofonico che televisivo. Un anno fa Lorenzo si è presentato al grande pubblico con “
Come se”, l’estate

scorsa invece con “Causa Effetto” il cui videoclip ha visto tra gli altri la partecipazione del Maestro Piero Pizzi Cannella e si è guadagnato lo status di“Osservatorio Speciale “ del canale musicale

All Music. Anche il programma Backstage Live, in onda su MusicBox ha dedicato all’artista una monografia con la

prefazione di Marco Conidi.

Sito web della band: http://www.lorenzomarsili.it/

STARLA sono attivi dal 2003 e ormai affermati nella scena underground romana con numerose esibizioni live. Il loro stile nasce

dalla contaminazione di diversi aspetti del rock alternativo e indipendente. Gli Starla sono sound potente, chitarre distorte, testi

introspettivi e forte attaccamento alle radici italiane. Dal vivo esprimono una forte energia data dall’impatto scenico e dai volumi

taglienti.

Alessandro Giovannini alla voce, Stefano Tarsitani e Gianluca Giordano alle chitarre, Giulio Chidini al basso e Gianluca Giannasso

alla batteria molto attivi sulla scena live sono stati ospiti di numerosi locali tra cui: T
raffic, Jailbreack, Piper, Casa 139 Milano, Big

bang, Classico, Festival di spello, Radiorock, Sotto casa di andrea, Mads, Contestaccio.....

Sito web della band: www.myspace.com/starlaband

MONTECARLO FIRE nascono nel 2002. La principale attivita’ della band era suonare pezzi degli anni

60/70 di gruppi come The Who, Ramones, Pink Floyd, The rolling stones e The Beatles sotto il nome di

The Helter Skelter. Nel 2003 si cimentano nello scrivere pezzi propri accostandoli, durante I live, a

cover di band piu’ moderne come Oasis, Verve e Jet. Ad un certo punto la band, per divergenze

artistiche, si ritrova composta da 5 componenti, (
Renato Argiro’, Walter Brunetti, Andrea Fiorelli, Alberto Laspina, e Lorenzo Prati) e non piu’ da 6

elementi come in origine.

Questa evoluzione li porta a concentrarsi principalmente su pezzi propri, ispirandosi, oltre che alle loro band di inizio, ai Kings of Leon, Black rebel

motorcycle club, The Strokes, The Killers e alle band attuali del panorama indipendente Italiano e d’oltremanica Vengono invitati piu’ volte alla trasmissione

La fabbrica della musica” sul canale SKY Rai-doc e alcuni loro pezzi vengono mandati in onda in varie trasmissioni di Radio1 e altre radio minori ed

indipendenti.

Sito web della band: myspace.com/montecarlofire

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Dicembre 2008 22:52
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information