Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Lettere al Direttore Lettera aperta ad Antonio Socci

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Lettera aperta ad Antonio Socci PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 01 Gennaio 2008 01:00
Carissimo Antonio Socci,
non la conosco personalmente, ma per la notoriet… che ha come giornalista e conduttore televisivo.
In questi giorni ho letto i suoi diversi articoli sulla questione
dell?intervento del ministro Bersani al Meeting di Rimini, una questione che secondo il suo parere sarebbe la prova di una condizione di ostaggio di cui oggi soffre il movimento di Comunione e Liberazione. Sar…, ma a mio modesto parere la questione seria che lei vorrebbe porre, ma non so per quale ragione evita, Š un?altra, Š quella della continuit… di ci• che ha iniziato don Luigi Giussani. Si tratta di una questione vera; se cos fosse, io la condivido, mentre non condivido tutti gli altri casi che lei vuole aprire e che mi sembrano non avere corrispondenza con la realt….
Solo che, mi permetta, se la questione Š vera, Š sbagliato il modo con cui lei l?affronta. Infatti ci• che don Giussani ha iniziato non
continua attraverso una corretta interpretazione del suo pensiero, ma implicandosi con tutto se stessi nel popolo da lui generato.
Questo per un semplice motivo - ma lei stesso me lo pu• insegnare - che ci• che don Giussani ha portato non Š solo un pensiero, ma una vita, una vita toccata e rigenerata dalla presenza di Cristo. Questo allora Š il problema serio, appartenere al popolo di cui don Giussani Š padre. E? questa appartenenza che manterr… viva la storia che da lui proviene, anzi che l?arricchir… in modo sorprendente, come di fatto sta gi… accadendo dopo la sua morte.
La ringrazio per l?attenzione, sperando che le mie semplici
osservazioni possano aiutarla a dipanare l?intrico dei casi da lei sollevati.

Gianni Mereghetti
Abbiategrasso

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information