Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Notizie Cultura, Sport e Spettacolo Aldo De Luca, Antonello De Pierro, Tony Santagata e Gianni Belfiore giurati allo “Stranger Music Awards”

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Aldo De Luca, Antonello De Pierro, Tony Santagata e Gianni Belfiore giurati allo “Stranger Music Awards” PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 26 Aprile 2012 00:00

 

Si è tenuta all’Heaven di Roma la semifinale del noto concorso musicale organizzato da Massimo Basto

Roma – Presso il Gourmet Restaurant "Heaven" a Roma, in un’atmosfera di grande entusiasmo, con condimento di applausi scroscianti da parte di un pubblico elettrizzato, si è svolta la seconda semifinale dell' edizione 2012 del concorso musicale "STRANGER MUSIC AWARDS".

 

ha visto concorrere 15 artisti emergenti, provenienti da scuole di musica e canto di tutto il Lazio, che si sono esibiti nell'interpretazione di brani sia editi che inediti.
Lo " STRANGER MUSIC AWARDS", che prevede un'iscrizione gratuita e che ammette in gara artisti a partire dall' età minima di 16 anni, nasce per dare la possibilità ai giovani talenti musicali di potersi esibire in un contesto ufficiale e di alto livello, ma anche per gratificare le loro famiglie che gioiscono per i risultati ottenuti grazie ai loro sacrifici.

Il progetto, che si avvale della collaborazione di grandi professionisti del settore, vede in prima fila Massimo Basto, con la sua MB spettacoli, in veste di produttore e ideatore del format, in cui investe e profonde grande impegno e abnegazione.

Al suo fianco l'associazione culturale "ROUND MUSIC", la cui presidente Daniela Tomaselli, sassofonista e cantante, ha come unico scopo quello di promuovere talenti emergenti nell'arte in genere e, in questo contesto, si occupa del coordinamento degli stessi e del rispetto delle regole per il giusto svolgimento del concorso.
Il direttore artistico è Gianfranco Cannizzo, anche cantante e presentatore di questa seconda edizione, che annovera, tra le varie sue esperienze di conduttore, quella di aver annunciato Lucio Dalla in un concerto del grande artista, svoltosi nel 2007 a Enna e di aver duettato con lui.
Alessio D'Amico, invece, dalla scorsa edizione è diventato il presentatore ufficiale delle semifinali e finali di questa nuova edizione di "STRANGER MUSIC AWARDS". A coadiuvare questo percorso, dalle prime selezioni a oggi, il coreografo e vocal trainer Walter Farina che ha seguito, dalla giuria, le prestazioni vocali.
Presidente di giuria  il severo ed esigente, ma allo stesso tempo amabilissimo Aldo De Luca.

Di grande levatura la compagine degli altri giurati, a cominciare dal grande cantautore Tony Santagata, dal celeberrimo paroliere di Julio Iglesias Gianni Belfiore, per continuare con il giornalista, cantautore e conduttore radiotelevisivo Antonello De Pierro, direttore di Italymedia.it e voce storica di Radio Roma, nonché presidente del movimento nazionale Italia dei Diritti, con Carlo Mazzoni, autore tra gli altri di Celentano e Ranieri, col flautista e direttore d'orchestra Marco Celli Stein, col noto dj e bravissimo compositore Paolo Micioni, che ha da poco musicato  uno spettacolo ancora in scena  sulla  strage di Bologna. E ancora il produttore musicale e compositore Gianluca Attanasio che ha perfino composto per orchestra un brano per il compleanno di Papa Wojtyla ed Antonio Cece, titolare di "Helikonia" che, da 20 anni svolge un'intensa attività di produzione e di edizioni musicali e che si occuperà della realizzazione e distribuzione di una compilation con le canzoni inedite di tutti i finalisti, che prenderà il titolo proprio dal nome del concorso.
Ad intrattenere il pubblico, mentre si procedeva al conteggio dei voti espressi dall’attenta giuria, nell’attesa di conoscere i nomi dei concorrenti che si sono guadagnato il loro posto in finale, ci ha pensato il gruppo" Slow Band". Tra i finalisti, è giusto soffermarsi su Ludovica Cola e Camilla Longo, classificatesi rispettivamente al primo e al secondo posto con un notevole distacco rispetto agli altri.
L’appuntamento per la finale è fissato per il 18 maggio prossimo presso il teatro Parioli di Roma.

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Maggio 2012 20:59
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information