Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Notizie Cultura, Sport e Spettacolo Antonello De Pierro inaugura nuovo atelier di Daniela Di Francesco

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Antonello De Pierro inaugura nuovo atelier di Daniela Di Francesco PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 30 Dicembre 2014 03:45

Il presidente dell’Italia dei Diritti ha partecipato a Roma al party di apertura organizzato da Lisa Bernardini e Maria Grazia De Angelis

Roma - E’ da sempre impegnato nel sostegno alle Pmi italiane, per valorizzare il made in Italy e orientarlo verso il consumo interno, propugnando politiche atte ad accrescere il potere d’acquisto, la cui ridotta capacità è la vera causa della crisi economica che condanna spesso le aziende a chiudere i battenti.

Stiamo parlando del giornalista presidente del movimento politico Italia dei Diritti Antonello De Pierro, direttore tra l’altro del portale di informazione Italymedia.it e noto al pubblico radiofonico per essere stato direttore e voce storica di Radio Roma, che sull’argomento ha fatto spesso sentire la sua voce con proposte concrete e non con le misure spesso inutili che la politica sbandiera invece come panacee.

 

De Pierro sostiene che “certa politica, troppo impegnata a mantenere salde le proprie terga sugli scranni acquisiti e a consolidare i percorsi clientelari, non guarda al fondo del problema, in quanto per favorire una seria ripresa economica dovrebbe incoraggiare innanzitutto una ripresa morale; non basta varare provvedimenti di cartone che dovrebbero, almeno nei propositi agevolare le imprese, così se ne prolunga solo l’agonia, ma la condanna a morte viene solo rimandata; è necessario ridurre la pressione fiscale per aumentare il potere d’acquisto, ciò è concettualmente elementare, ma la politica sa bene che concretizzando tali legittime e ovvie iniziative si riduce quel flusso monetario così caro alla Casta per foraggiare tutti quei carrozzoni amministrativi inutili dove parcheggiare con lauti compensi i ‘trombati’ delle competizioni elettorali o i portatori di voti”.

L’altro pomeriggio, in perfetta linea con i propositi da sempre espressi, il leader dell’Italia dei Diritti è intervenuto all’inaugurazione del nuovo atelier della stilista Daniela Di Francesco, che fortunatamente gestisce un’azienda che non conosce la crisi e viaggia a vele spiegate nel panorama della moda peninsulare, in un party organizzato impeccabilmente dall’indefessa Lisa Bernardini e da Maria Grazia De Angelis, le quali hanno saputo sapientemente coniugare moda, musica, arte e solidarietà.

Infatti, dopo la presentazione della nuova collezione dell’apprezzatissima fashion house, si è dato spazio all’introduzione del “Calendario solidale 2015”, a favore dell’Avis di Anzio e Nettuno, progetto al quale hanno aderito artisti del calibro di Franco Battiato, Gianni Morandi, Leonardo Pieraccioni, Francesco Guccini e Angela Baraldi, nonché alla promozione dei progetti solidali dell’U.N.I.T.A.L.S.I., rappresentata da Anna Rubini, presidente delle Sottosezioni Aziendali.

I numerosi presenti hanno potuto inoltre ammirare, esposte alle pareti,  alcuni scatti fotografici tratti dalla serie “Sguardo di Wonderland” della poliedrica Lisa Bernardini.

Entusiasmo alle stelle durante la parentesi musicale colmata dall’esibizione magistrale di Alessandro greyVision, nipote del compianto Rino Gaetano e leader dell’omonima cover band, che ha omaggiato l’indimenticato cantautore calabrese con chitarra e voce nell’anno in cui ricorre il 40° anniversario dall’uscita del suo primo LP.

Testimonial dell’evento è stato il conduttore Anthony Peth, il quale ha celebrato un’azienda di alta sartoria che affonda le sue radici in una lunga tradizione familiare, a matrice squisitamente artigianale, attiva fin dalla prima metà del secolo scorso. Negli anni le nuove tecnologie, introdotte dall’incedere della modernità, e il bagaglio di esperienza acquisita hanno apportato alla produzione un ingente sviluppo qualitativo, grazie anche alla passione e alla voglia di stupire rimaste immutate. Ogni creazione trova la sua genesi in un’idea di Daniela, la cui vena artistica è creare tessuti per poi trasformarli in capi finiti, che si distinguono in maniera lapalissiana per l’originalità del taglio e per la qualità pregiata dei tessuti, le vere peculiarità esclusive della sua elaborazione produttiva, tutta realizzata rigorosamente a mano.

Per la gioia dell’esercito di fotografi accorsi, che non hanno lesinato interminabili raffiche di flash, oltre al già citato De Pierro, che secondo la classifica ufficiale http://www.baroncelli.eu/politici_italiani/, aggiornata quotidianamente, appare ai primi posti tra i politici più seguiti sul web, erano tante le personalità presenti, tra cui, particolarmente bersagliate dai professionisti dello scatto le bellissime Demetra Hampton e Maria Monsè.

Ma i paparazzi non si sono certo lasciati pregare per immortalare anche gli altri dell’interminabile elenco, tra cui Lando Buzzanca, giunto con Virginia Barrett,  l'Ambasciatore della Repubblica dell'Iraq presso la Santa Sede  Anil  Wickramatillake, il presidente di Federmoda Lazio Massimiliano De Toma, il critico d’arte Giorgio Palumbi, il gia' console onorario di Malta Consuelo Priasco, la presidente di Roma Caput Mundi Franca Pace, l’ex top model Giuseppina Iannello, la press agent Daniela Chessa, Sonia Casella della maison Gattinoni, il direttore di Prima Pagina News Maurizio Pizzuto, l’agente di spettacolo Emanuela Corsello, Antonella Salvucci, l’editore Giò Di Giorgio, Kyra Ruffo, Lino Patruno, Marcia Sedoc, Mary Amato, Marco Scorza, il dirigente Rai Angelo Mellone, Erika Gottardi, fresca vincitrice del Look of the Year 2014 Fashion Award, Massimiliano Piccinno, Carmine Ciccarini,  Andrea Pacanowski, la principessa Sirena Monica Imelda Lambertini, il principe Guglielmo Giovannelli, Ilaria Moscato, l’ex Grande Fratello Roberta Beta, lo scrittore Massimo Pacetti, Elisabetta Viaggi, la poetessa Silvana Lazzarino, l’inviata de “La vita in diretta” Camilla Nata, la cantante Sara Galimberti, la giornalista Manuela Scanu, il celebre violinista Gaspare Maniscalco Stefano Delle Cave della CNO WEBTV, l’attore Marco Montingelli, Romina Goffi, Gisela Josefina Lopez Montilla, Toni Santagata, Paulina Alexandra Obando, Danijela Babic, Carola Assumma, Antonio Paris,  Pietro Paternò, il parrucchiere Natalino Candido, le attrici Milena Stornaiuolo e Claudia Cavalcanti, la cantante Gabriella Rea, l'imprenditore Paolo Caschera e l'ex Amministratore della Fendi - Onix Enzo Zanderigo.

 

(Foto di Flavio Di Properzio)

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Dicembre 2014 03:51
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information