Pubblicizza il tuo sito

Banner
Home Notizie Cultura, Sport e Spettacolo Bacchetta Harry Potter

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Bacchetta Harry Potter PDF Stampa
Scritto da dariodomenicisuperuser   
Mercoledì 17 Ottobre 2018 10:42

2414 Bacchetta Harry PotterPer i bambini che si annoiano…

Tuo figlio è a casa sul divano e si annoia, davanti ai soliti cartoni animati? Sei alla ricerca di nuove esperienze da far provare a lui e ai suoi amici, magari per festeggiare un compleanno o l’inizio delle vacanze?

Sappi che, se cerchi bene, tra gli annunci affissi alla bacheca del negozio sotto casa o se navighi sui motori di ricerca online, potrai trovare facilmente delle idee allettanti, per appassionare e intrattenere bambini e ragazzi di tutte le età.

E, poiché le feste a tema seguono le tendenze del momento e, dato che una delle tendenze di maggiore successo degli ultimi anni ruota attorno alla scuola di Hogwarts, non avrai nessuna difficoltà a reperire subito un party ispirato al mondo di Harry Potter, che si tenga vicino a casa tua.

I punti chiave della festa

Non tutti i party con vestiti, cappelli e bacchette di Harry Potter sono uguali: ognuno è organizzato diversamente, ma vi sono dei punti in comune, che non possono mancare per una festa con i fiocchi.

Una giornata Harry Potter non può avere inizio, se non dopo che l’insediamento e la cerimonia di iniziazione avranno avuto luogo.

Si inizierà, quindi, con la Cerimonia del Cappello Parlante e si proseguirà con la distribuzione di tutti i Maghetti e le Streghette partecipanti nelle quattro tradizionali case della Scuola di Hogwarts: chi andrà tra i Grifondoro e chi con i Serpeverde? Chi indosserà lo stemma dei Tassorosso (o Tassofrasso) e chi vestirà i panni dei Corvonero?

E poiché non può esservi Maghetto o Streghetta senza bacchetta di Harry Potter, la fase successiva sarà quella della costruzione del proprio strumento magico.

Solo dopo si potrà passare alle fasi successive: e, quindi, via con una serie di appassionanti e divertentissimi giochi, animazioni e prove di abilità, intelligenza e destrezza.

Dei tranelli orditi da Voldemort, con la partecipazione di tutto l’esercito di Mangiamorte o con i Dissennatori, renderanno la giornata ricca di spaventose e terrificanti avventure: l’obiettivo comune sarà comunque quello di sconfiggere la Magia Oscura e tutti i suoi adepti.

Alla fine, tutti potranno divertirsi all’immancabile torneo di Quidditch.

Gli “spinoff” di Harry Potter

Pensavi che il fenomeno Harry Potter fosse passato, morto e sepolto con la proiezione dell’ultimo film della serie? Ti sbagliavi di grosso: alcuni elementi ti dimostreranno il contrario.

Come il fatto che il sequel di Harry Potter, pur non avendo riscosso il successo della serie originale, quella con il maghetto protagonista, è stato talmente apprezzato dal pubblico, che sta per uscire la seconda parte di Animali Fantastici e Dove Trovarli.

Ma questo è solo un esempio. Pensa, infatti, che a Firenze, pochi mesi fa, ha fatto tappa niente di meno che la Coppa del Mondo di Quidditch, ma non tra Grifondoro, Serpeverde, Tassorosso e Corvonero, bensì tra i Babbani: 31 squadre provenienti da tutto il mondo, tra cui la nazionale italiana, si sono sfidate sul campo di questa disciplina quanto mai magica.

Vabbè, dirai, ma Harry Potter e la sua bacchetta restano pur sempre un fenomeno per i più piccoli, per i ragazzini, al massimo.

Anche in questo caso, commetti un errore. Devi infatti sapere che i Warner Bros Studios Tour di Londra hanno organizzato una cena di San Valentino, proprio nella Sala Grande della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts: cena e brindisi di mezzanotte, non saranno che la fase preliminare per un tour notturno all’interno degli Studios, dove si potranno visitare i set delle scene più famose: la Sala Comune dei Grifondoro, l’Ufficio di Silente, la cucina dei Weasley e la Foresta Proibita. Romantico e magico allo stesso tempo.

Un’ampia scelta

Cercando online troverai tante feste diverse: se quelle più brevi possono durare lo spazio di un paio d’ore, quelle che durano una mezza giornata o una giornata intera prevedono sempre dei momenti in cui Maghetti e Streghette potranno rifocillarsi.

Attenzione, perché, in alcuni casi, potranno sedersi a tavola anche i Babbani!

Quindi, hai finalmente deciso? Fai indossare a tuo figlio il suo abito nero, mettigli in testa il cappello da maghetto e fagli imbracciare la bacchetta di Harry Potter: sarà perfetto e sarà pronto per divertirsi, calandosi in un mondo, dove la magia e il puro divertimento si alterneranno in ogni momento della giornata.

 

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information