Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Test psicologici COSA RIVELA IL NOSTRO FRIGORIFERO?

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



COSA RIVELA IL NOSTRO FRIGORIFERO? PDF Stampa
Scritto da Irene Bozzi   
Venerdì 06 Aprile 2012 21:11

ANGELO DEL FOCOLARE, SALUTISTA O DA FAST FOOD

 

Sareste contenti se, in questo momento, un estraneo aprisse il vostro frigorifero?

Probabilmente no, e non avreste neppure tutti i torti perché ciò che teniamo dietro quella porta può rivelare molto di noi stessi. Ad evidenziarlo sono stati i ricerca-tori di una azienda inglese che, nel mettere a punto un test per monitorare la freschezza dei cibi, hanno guardato nel frigorifero di casa di circa 400 persone, osservando che ciò che vi si trovava rifletteva molto bene lo stile di vita individuale, tanto da poter addirittura   dividere in categorie la nazione sulla base di ciò che gli abitanti tenevano nel frigorifero. Ma, il contenuto del nostro frigorifero, e il modo in cui disponiamo cibi e bevande, corrispondono, come tutti i nostri comportamenti, anche all’aspetto psicologico di ciascuno di noi e possono   aiutarci a scoprire alcune caratteristiche del nostro essere e rappresentare quindi   uno spunto per fermarci un attimo e meditare su noi stessi.

Volete provare a verificarlo?

Rispondete al nostro test scegliendo, per ciascuna delle affermazioni riportate di seguito,   quella che più vi si addice.

Una volta individuato il vostro profilo, riflettete sui   consigli che vi vengono sugge-riti   e che riguardano non solo la sfera psicologica ma anche quella nutrizionale. Perché, non dimentichiamolo, ciò   che teniamo nel frigorifero, e la cura che vi dedi-chiamo, rivelano, sì, molto di noi, ma influenzano anche la nostra salute.

 

DAI UNA SOLA RISPOSTA PER CISCUNA DOMANDA

 

1. Il tuo frigo è pieno di:

a. alimenti biologici

b. yogurt magri , formaggi magri e insalate

c. di tutto

d. piatti pronti surgelati , confezioni di salumi e formaggi sottovuoto

e. bevande alcoliche e analcoliche

 

2. Nel cassetto degli ortaggi trovi :

a. verdura e frutta di stagione

b. papaia, kiwi e alghe

c. cavolfiori, broccoli, zucchine, spinaci

d. una confezione di insalata già pronta

e. limoni e poco altro

 

3. Quando apri il frigo…

a. ogni cosa è al suo posto

b. solo alcuni scomparti sono pieni

c. c’è sempre qualcosa che rischia di cadere

d)Vedi soprattutto contenitori in alluminio o cartone

e)Non vedi quasi nulla

 

4. Fai attenzione a cosa c’è nel frigorifero ?

a. sempre

b. solo a ciò che mi interessa

c. a volte

d. quasi mai

e, no

 

5. Quali colori predominano?

a. i colori della natura

b. colori sempre diversi

c. tutti i colori dell’arcobaleno

e. il bianco del cartone e l’argento dell’alluminio

f. il colore bianco del frigo

 

6. Quali bevande si notano?

a. succhi e spremute naturali

b. succhi particolari e acque minerali

c. latte, bibite dolci, e una buona bottiglia di vino

d. birra, coca cola

e. vodka, champagne o spumante

 

Se la maggior parte delle risposte è “a “con ogni probabilità il tuo profilo è:  

Super attento alla salute

Sei una persona attenta che ama lo star bene, non sei narciso, ma potresti anche apparire come tale, più che la buona tavola, ami ciò che è naturale , sei una persona un po’ chiusa, ma determinata e attiva. Non essere però troppo rigido/a con te stesso/a e nelle scelte, prova qualche volta a lasciarti andare, scoprirai la piacevolezza sia della tavola che dei sentimenti…

Consiglio nutrizionale:

Non dividere gli alimenti in   “buoni” o “cattivi” perché     tutto dipende dall’uso che se ne fa. Se la tua alimentazione è basata tutta su scelte magre e rigorosamente senza zucchero, non sarà certo qualche piccolo peccato di gola a squilibrarla ! Si può gratificare il palato, senza perdere di vista la salute.    

 

Se la maggior parte delle risposte è “b”, con ogni probabilità il tuo profilo è

Cultore delle mode

Segui modi e mode , e ciò può far notare un po’ di insicurezza , spesso ti lasci convincere da quello che vedi e che senti . Cerca di lavorare su te stesso aumentando l’autostima per poter meglio affrontare e comprendere i lati migliori della vita

Consiglio nutrizionale

Provare prodotti nuovi, magari   attingendo anche alle tradizioni di altri paesi, è senza dubbio una esperienza positiva, a patto però di non trascurare il giusto equilibrio. Perché, per quanto la papaia possa essere ricca di antiossidanti ,     e il seitan possa rappresentare una fonte alternativa di proteine, variare il più possibile le scelte resta comunque sempre   il modo più semplice e sicuro per garantire, in misura adeguata, l’apporto di tutte le sostanze nutritive indispensabili.

 

Se la maggior parte delle risposte è “c” con ogni probabilità il tuo profilo è:

Angelo del focolare

Più che pensare a te pensi agli altri, il tuo frigo è sempre pieno di tutto, sei una persona generosa che non si risparmia e che non lascia nulla di intentato. Apprezzi la buona tavola, ma sempre cercando di far felici coloro ai quali vuoi bene.Cerca comunque di essere propositivo/a anche con te stesso/a ed eleva un po’ di più tuo il tuo ego, puoi e sai farlo.

Consiglio nutrizionale:

Fa in modo che nel tuo frigorifero prevalgano gli alimenti e le bevande nutrizio-nalmente più valide come le spremute fresche   di agrumi, il latte fresco pastorizzato di alta qualità, lo yogurt naturale, i formaggi meno grassi, la frutta e la verdura di stagione, e disponili in modo che , aprendo il frigorifero, siano questi i prodotti più in vista.   Eventuali   bibite zuccherate, budini, creme pronte, dessert con panna e tutti gli altri prodotti a più elevato contenuto di grassi e zuccheri ,   andrebbero, invece, riposti   dietro, in modo da non essere indotti a mangiarli, magari solo per averli visti.

 

Se la maggior parte delle risposte è “d” con ogni probabilità il tuo profilo è

Fanatico dei piatti pronti

I tuoi impegni ti portano spesso a non riuscire a trovare il tempo per organizzarti, ma ciò potrebbe essere una scusa perché in fondo eviti, almeno a casa, di affrontare i problemi. Attento comunque allo stress che, se negativo, può far male. Fermati un attimo e rifletti sul tuo stile di vita.

Consiglio nutrizionale

Appena ne hai la possibilità, dedica qualche minuto a cercare le “buone” nuove proposte offerte dai supermercati, anche in versione già pronta. E fanne una piccola scorta . Una insalata mista con le noci,   con aggiunta di scagliette di grana o di   fiocchi di formaggio magro,   e   una vaschetta di macedonia di frutta fresca , possono, con del pane, rappresentare un’ottima alternativa a tanti altri   piatti pronti, non altrettanto ricchi di sostanze utili, come quelle fornite dalla frutta e dalla verdura.

 

Se la maggior parte delle risposte è “e” con ogni probabilità il tuo profilo è quello di

Chi mangia quasi sempre fuori

Hai paura della solitudine e sei un po’ pigro. Cerchi di evitare qualsiasi tipo di impegno, non sei certo un casalingo o una casalinga, ami la compagnia e vai alla ricerca di prelibatezze rigorosamente cucinate o preparate da un bravo chef. Fermati un attimo e cerca di capire un po’ meglio te stesso e di scoprire ciò che davvero ti può piacere di più (leggere un buon libro, ascoltare la musica, guardare un film…)Ti puoi fare delle coccole anche scegliendo e preparando insieme agli amici piatti gustosi   che potrebbero aiutarti a scoprire ,un po’ per volta , che anche in casa si sta bene

Consiglio nutrizionale

Se al mattino prendi sempre il cappuccio e la brioche (in media 300 calorie, pro-venienti in buona parte dai grassi) , potresti iniziare proprio da qui, tenendo in frigorifero alcune valide proposte per la prima colazione come il succo fresco d’arancia, il   latte o   lo yogurt , magari con   probiotici ( dando la preferenza ai prodotti con minor contento di grasso e senza zuccheri aggiunti), della frutta fresca già lavata e pronta per il consumo che, come la verdura lavata e a pezzetti, potresti conservare, chiusa,   in appositi contenitori per alimenti , consumandola, come snack, anche in qualche altro momento della giornata. A casa, puoi scegliere in modo molto più consapevole rispetto a quanto potresti fare mangiando sempre fuori.

 

* Per i consigli nutrizionali si ringrazia la dottoressa Carla Favaro

 

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information