Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Notizie Attualità e Cronaca Artificieri fanno brillare un pacco bomba a Roma

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Artificieri fanno brillare un pacco bomba a Roma PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 20 Luglio 2009 16:34



Una telefonata anonima al 112 ha segnalato la presenza di un pacco bomba nella sede dell'Unione sindacato autonomo europeo a Roma.

 

Il 'pacco bomba' e' stato fatto brillare dagli artificieri dei carabinieri in via XX Settembre, al civico 89 a Roma, dove c'e' la sede dell'Usae. Al momento del ritrovamento dell'ordigno, avvenuto nel bagno dell'ufficio, nella sede del sindacato erano presenti 4 dipendenti.

Sull'involucro del pacco, che non e' stato recapitato da alcun postino, c'era un' etichetta con l'indirizzo di un CAF di Palermo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri in mattinata negli uffici del sindacato, che sono aperti al pubblico, alcuni utenti si sono recati per delle vertenze.

Dai primi accertamenti dei carabinieri, nel pacco c'erano un timer e diversi congegni ma non l'esplosivo. I carabinieri sono ancora sul posto per i rilievi.

Fonte

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information