Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Notizie Cultura, Sport e Spettacolo Morta Mariana, la modella di 20 anni a cui erano stati amputati gli arti

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Morta Mariana, la modella di 20 anni a cui erano stati amputati gli arti PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Lunedì 26 Gennaio 2009 23:01

 

 

BRASILIA - Mariana Bridi Da Costa, la modella brasiliana cui erano state amputati mani e piedi per un'infezione, è morta stanotte nell'ospedale di Vitoria, nello stato brasiliano di Espiritu santu.

Una vicenda, che ha lasciato sconvolto un intero paese, e adesso il Brasile piange quella ragazza appena ventenne, che per due volte aveva rappresentato la bellezza brasiliana a Miss Mondo. Fin dal primo mattino, a poche ore dalla morte, i media online e i notiziari tv hanno reso noto che la ragazza non ce l'ha fatta, pubblicando le immagini di Mariana in costume da bagno al mare o mentre sfila sulle passerelle dell'alta moda.

Mariana, per due volte finalista di Miss Mondo Brazil, era stata ricoverata il 30 dicembre scorso per un'infezione urinaria, con febbre e forti dolori. In ospedale, però, aveva scoperto di essere stata infettata dal batterio Pseudomonas aeruginosa, che le avrebbe provocato un'infezione gravissima agli arti, provocandone la necrosi. I medici, dopo averle asportato i piedi la settimana scorsa, erano stati costretti negli ultimi giorni ad amputarle le mani, perché l'ossigeno non arrivava alle estremità del corpo. A causa di un'emorragia interna, alla ragazza erano stati asportati anche i reni e parte dello stomaco. Nelle ultime ore di vita la ragazza era tenuta in vita soltanto dai respiratori artificiali.

«Sfortunatamente, Mari non è riuscita a resistere, è morta alle tre (ora locale) di oggi» ha dichiarato alla Cnn uno dei due amici che hanno assistito la ragazza fino alla morte. Secondo quanto dichiarato ai media dal padre della ragazza, Agnaldo Pereira da Costa, Mariana non stava reagendo come previsto alle cure. «Mariana stava soffrendo molto, ha lottato con forza per la vita. In questi momenti, il Signore ci dà conforto» ha concluso il padre.

Il fidanzato di Mariana, Thiago Simoes, ha raccontato di come dieci giorni fa la ragazza si fosse risvegliata dal coma farmacologico cui era stata indotta. «Mi disse che stava pregando di poter continuare a vivere - ha rivelato - che aveva ancora molte cose da fare, progetti da realizzare». Lo stesso fidanzato ha poi negato che Mariana stesse seguendo una dieta rigida, circostanza che avrebbe avuto conseguenze sul suo stato di salute. «Non è mai stata a dieta - ha assicurato - non ha mai preso pillole; era semplicemente un essere umano malato, ma anche una persona semplice e solare».

Mariana aveva iniziato la carriera come modella a 14 anni, era stata Miss Bikini internazionale in Cina e nel 2007 era arrivata quarta al concorso Miss Mondo Brasile, conquistando lo stesso posto anche nell'edizione dell'anno scorso. La famiglia della ragazza ha detto di attendere una grande quantità di persone ai funerali, previsti per oggi.

 

Fonte

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information