Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Home Notizie Cultura, Sport e Spettacolo Pronti per il Campionato europeo di calcio? Piccola guida a Euro 2016

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Pronti per il Campionato europeo di calcio? Piccola guida a Euro 2016 PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 31 Maggio 2016 11:12

logo euro 2016 francia europeiLa lunga attesa è finalmente finita: il 10 giugno prenderà il via la 15a edizione del Campionato europeo di calcio, la grande competizione organizzata dalla UEFA (Union of European Football Association) che si tiene ogni 4 anni, portando alcune delle nazionali più forti del mondo a sfidarsi per l'ambito titolo di Campione d'Europa.

L'edizione del 2016 si tiene in Francia: per l'occasione, il paese ha rimodernato 10 dei più grandi stadi presenti sul suo territorio, dotandoli di tutte le misure necessarie per assicurare un elevato grado di sicurezza, anche in ragione delle preoccupazioni legate ai tristi fatti consumatisi a Parigi lo scorso novembre.

A caratterizzare gli Europei di quest'anno è soprattutto il numero delle nazionali che vi prendono parte: sono ben 24 le squadre che scenderanno in campo nella prima fase della competizione, mentre le partite giocate, in tutto, saranno 51. La scelta di ampliare il numero dei partecipanti passando dalle 16 formazioni del 2012 alle attuali 24 è dovuta alla volontà di rendere ancora più ricco il torneo, coinvolgendo più paesi e, quindi, popoli.

La Francia, che torna ad accogliere gli Europei per la terza volta (dopo l'edizione del 1960, la prima in assoluto, e quella del 1984 in cui conquistò anche la vittoria), è tra le squadre favorite di questa edizione. In caso di vittoria, i “Blues” porterebbero a casa la loro terza Coppa Henry Delaunay, eguagliando così i primati di Francia e Germania. I due paesi, insieme con l'Inghilterra, sono tra i principali contendenti che potrebbero sottrarre il titolo ai francesi.

Indipendentemente dal risultato finale, questo Campionato europeo si preannuncia già un grande successo: stando a quanto previsto dalla UEFA, i biglietti staccati nelle 4 settimane di durata di Euro 2016 potrebbero sfiorare il numero record di 2 milioni e mezzo.

Come sempre, non solo i tifosi più sfegatati, ma anche gli appassionati di betting sportivo avranno pane per i loro denti: SNAI, ad esempio, che da anni propone la sua vasta offerta di modalità di gioco anche online, ha creato nella sezione Wiki del suo portale un'intera area dedicata esclusivamente agli Europei di Francia 2016. Oltre al calendario delle partite e alle formazioni con cui scenderanno in campo le varie nazionali, il sito offre tanti spunti e curiosità sulla storia del Campionato europeo, ma anche sulle maglie ufficiali e su Supervictor, mascotte di Euro 2016.

Come accennato, la prima partita degli Europei sarà giocata venerdì 10 giugno alle ore 21:00 e vedrà proprio la nazionale francese alle prese con quella romena, sul campo dello Stade de France a Saint-Denis (un piccolo comune alle porte di Parigi).

Gli Azzurri faranno il loro debutto in campo il 13 giugno alle 21:00, per la partita contro il Belgio, la prima squadra del girone E con la quale l'Italia dovrà giocarsi l'accesso agli ottavi di finale.

Le 24 nazionali che partecipano ad Euro 2016 sono suddivise in 6 gironi. Nella prima fase del torneo, ciascuna squadra fronteggia le altre 3 del suo gruppo. Alla fine, accedono ai match ad eliminazione diretta tutte le prime e le seconde classificate e le 4 migliori giunte terze, per un totale di 16 formazioni.

Oltre al Belgio, nel girone E sono presenti anche la Svezia e la Repubblica d'Irlanda, che l'Italia dovrà affrontare, rispettivamente, il 17 giugno, presso lo stadio di Tolosa, e il 22 giugno, presso quello di Lille.

La lista ufficiale dei convocati per la Nazionale italiana sarà annunciata solamente il prossimo 30 maggio. Tuttavia, l'elenco dei giocatori pre-convocati dal commissario tecnico Antonio Conte per il raduno di Coverciano fornisce la certezza di alcuni assenti illustri, come Pirlo, Cassano e Totti, grandi campioni penalizzati dall'età e Marchisio e Verratti, entrambi in fase di recupero dopo un infortunio. Per quanto riguarda i nomi che quasi sicuramente saranno presenti in campo possono essere citati: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Candreva, Darmian, El Shaarawi, Bonventura, De Rossi, Florenzi, Giaccherini, Eder, Immobile, Pellè e Zaza.

La speranza è che gli Azzurri continuino a ripetere i successi ottenuti nel corso della fase delle qualificazioni, che li ha visti primeggiare nel proprio gruppo, con 7 vittorie, 3 pareggi e nessuna sconfitta subita. Per il calcio italiano si tratta di un'importante occasione di riscatto sul piano internazionale, dopo i Mondiali di Brasile 2014, che videro gli Azzurri eliminati già nella fase a gironi e gli Europei del 2012, con la grande sconfitta per 4 a 0 in finale, contro gli spagnoli.

Il 10 luglio, nello stesso stadio della partita inaugurale, si giocherà il match finale e finalmente si scoprirà chi sarà a conquistare il titolo attualmente detenuto dalla Spagna.

Comunque vada, il Campionato europeo 2016 riserverà tante emozioni e momenti indimenticabili ai tifosi di tutto il continente, raggiungendo il vero obiettivo di questa manifestazione: divertire e unire il popolo europeo.

 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information