Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Home Notizie Cultura, Sport e Spettacolo I migliori alimenti per prendersi cura della propria vista

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



I migliori alimenti per prendersi cura della propria vista PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 01 Settembre 2017 19:09

Fuente: PixabayChe sia d’inverno o d’estate, o in qualsiasi momento dell’anno, prendersi cura della propria vista è un esercizio serio da mettere in pratica continuamente, perché alla base di un’ottima salute. L’uso di un corretto paio di occhiali o della giusta lente a contatto è una delle prime misure da prendere in considerazione. Ma, oltre alla protezione della vista attraverso occhiali o lenti a contatto, l’alimentazione riveste dunque un ruolo chiave e primordiale, partendo dall’assunzione delle vitamine, tra le quali la vitamina A risulta essere fondamentale per la vista.

Insieme ad essa anche le vitamine C ed E possono aiutare a tenere in forma o addirittura a migliorare la vista, dato che possiedono antiossidanti i quali permettono di mantenere in buona salute le cellule e i tessuti oculari, soprattutto perché rallentano lo sviluppo dell’AMD, quella degenerazione maculare dell’occhio legata all’invecchiamento. C’è anche da dire che la vitamina C riduce notevolmente il rischio di sviluppare la cataratta. Le raccomandazioni valgono sia per chi ha una vista ottimale sia per chi indossa occhiali o lenti a contatto.

In generale, dunque, gli alimenti ideali per la vista sono le verdure a foglia verde, le quali abbondano di luteina e di vitamine antiossidanti. Tra di esse spicca il cavolo riccio, che secondo le analisi è la maggior fonte conosciuta di luteina, seguito dagli spinaci e dal prezzemolo. Anche le carote sono un alimento importante, data la quantità importante di vitamina A che possiedono, mentre altri alimenti ricchi di antiossidanti sono mais, kiwi, zucca, zucchine, uva fragola e peperoni verdi o gialli. Questi alimenti naturali che sono facilmente reperibili, sia in negozi ordinari come in quelli di frutta e verdura organica, sono la base di una salute visiva e generale del nostro corpo.

Passando invece ad altri tipi di alimenti, notiamo che il pesce è quello più sano tra quelli di origine animale. Questo perché il grasso di pesce spicca per la sua ricchezza di omega 3, un tipo di acidi grassi che favoriscono la corretta idratazione degli occhi. Tra i vari tipi di pesce più adatti a questo proposito i più adeguati sono, senza dubbio, il salmone, lo sgombro e il tonno, i quali sono anche noti per la loro semplicità nel pulirli, date le poche spine che vi sono al loro interno. Tuttavia, per coadiuvare un’alimentazione sana, ottimizzare la vista oggigiorno è più facile dato che si possono acquistare lenti a contatto online. Tali lenti proteggono la retina e favoriscono la corretta lacrimazione delle pupille, aiutati anche dagli alimenti già menzionati e quelli ricchi di zinco, del quale sono ricche le ostriche, oltre ai frutti di mare e la carne di manzo. In maniera minore anche latte, formaggio e pane contengono lo zinco, che forma parte di molti integratori per la vista in virtù della sua capacità di proteggere dalla stanchezza e dallo stress derivante dall’uso frequente del pc. Il selenio, invece, anch’esso presente negli integratori, aiuta a prevenire il glaucoma.

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Settembre 2017 19:21
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information