Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Per chi suona...Campanella Università, Roma: le donne sono di scena contro la violenza

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Università, Roma: le donne sono di scena contro la violenza PDF Stampa
Scritto da Pierfrancesco Campanella   
Martedì 29 Marzo 2016 09:16

Mercoledì 30 marzo alle ore 17.00 presso le ex Vetrerie Sciarra della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università "La Sapienza" di Roma,avrà luogo la conferenza “DONNA: Fantasia, Sogno e Realtà”.
Questa lodevole iniziativa culturale, a cura del Dottorato di Ricerca in Scienze del testo e dell’Associazione Roma Restyle, ha come obiettivo la sensibilizzazione su tematiche sociali riguardanti la lotta a ogni forma di violenza e nasce con il Patrocinio del Ministero dell’Interno, Regione e Consiglio Regionale del Lazio, Roma Municipio II Assessorato alla Cultura, con i buon auspici della Segreteria e Presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso.


L’incontro, ideato da Michele Vitiello di 24 Fotogrammi laboratorio, sarà moderato da Sonia Bellavia, Dipartimento di Studi greco-latini italiani, scenico musicali.
Igina Tattoni, presidente del Corso di Laurea in Lingue, culture, letterature, traduzione, realizzerà un’attenta analisi di Pocahontas, dal mito alla rappresentazione firmata Walt Disney. Anna Belozorovitch e Valentina Pinoia, del Dottorato in Scienze del testo, continueranno con l’excursus nella letteratura del XX secolo, con scritti e interviste sul tema della violenza femminile e a seguire il delicato tema delle Spose Bambine, trattato daGiorgia Butera, presidente associazione METE Onlus.
Concluderà l’incontro Marina Baldi, Biologa e Specialista in Genetica Medica, Genetista Forense, analizzando i casi di cronaca nera che hanno scosso l'opinione pubblica, da Yara Gambirasio a Melania Rea, dove il sogno della famiglia perfetta si frantuma dietro un gesto di violenza estrema.
Seguirà la proiezione del cortometraggio“Segni”, storie di donne che hanno vinto la violenza dei trattamenti di chemioterapia e la lotta contro il tumore del seno, con Rita Dalla Chiesa e musiche di Fiordaliso con la regia di Agnese Rizzello
Sarà presente l'OnorevoleSimone Baldelli,  Vice Presidente della Camera dei Deputati.

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Marzo 2016 09:42
 

        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information