Pubblicizza il tuo sito

Banner

Pubblicità

Banner
Home Le Interviste Attualità e Cronaca

Donazioni

1€ PER I TUOI DIRITTI

SOSTIENI IL MOVIMENTO
"ITALIA DEI DIRITTI"

UN PICCOLO AIUTO PER LA LEGALITA'

Potete fare donazioni con :

PAYPAL, POSTEPAY e BONIFICO BANCARIO

- paypal, inviando la somma a italiadiritti@yahoo.it

- postepay, effettuando on-line, presso qualsiasi ufficio postale o presso qualsiasi ricevitoria Sisal una ricarica postepay sulla carta numero 4003-6005-8578-6249 intestata al presidente del movimento Antonello De Pierro.

- bonifico bancario su conto intestato al presidente del movimento Antonello De Pierro (codice IBAN: IT30 J056 9603 2180 0000 2079 X65)

Login



Attualità e Cronaca
Il pugno di Livia PDF Stampa
Scritto da redazione   
Domenica 04 Maggio 2008 00:13
di Daniela Minerva
Livia Turco alza il dito minacciosa, s'infiamma: chiede rigore e giura rigore. Lei è in campo per combattere la partita politica della sua vita: qui o si cambia la sanità o si muore. Perché una sanità equa è possibile, l'esperienza di molte regioni lo dimostra, e lei dichiara guerra a chi vede nei conti in rosso il segno che un sistema sanitario uguale per tutti non è sostenibile. Se Padoa-Schioppa vuole spendere meno, toccherà a lei fare in modo che non si tocchino i più deboli. Come? All'indomani del Dpf è chiaro soltanto che ai cittadini si chiede di 'partecipare' ai costi. Ancora ticket, insomma: sui ricoveri sotto forma di contributo alberghiero definito sulla base del reddito, e sull'uso improprio del pronto soccorso. E all'opinione pubblica il New Deal sanitario annunciato dalla Turco alle Camere comincia a odorare un po' di vecchio.

Ministro, nel suo programma si parla di rinnovare la sanità di modo che sia 'finalmente orientata verso i bisogni e le esigenze dei cittadini'...
"Cominciamo, con un decreto previsto a giorni, a liberare i cittadini da oltre 6 milioni di certificati inutili che pesano sulle loro tasche per circa 40 milioni di euro l'anno".

Una buona notizia. Ma quando si parla di sanità si pensa agli ospedali, alle liste d'attesa. Poi arriva il Dpf che parla di ticket.
"La compartecipazione al costo dei servizi è una battaglia di equità. Se voglio avere un servizio sanitario pubblico di qualità e di eccellenza, che valga sia per l'operaio che per l'imprenditore, devo chiedermi in che modo chi ha redditi maggiori possa partecipare al costo dei servizi. Soltanto così si può debellare la nefasta politica dei ticket che colpisce i più deboli, i malati. La questione va discussa con le parti sociali, ma io vedo la compartecipazione in tre forme".
Leggi tutto...
 
Se la procura blocca la sicurezza PDF Stampa
Scritto da redazione   
Venerdì 02 Maggio 2008 13:29
Prevenzione impossibile anche a causa dei pm. E pene più dure contro i ricambi falsi. Parla il presidente di Ansv
Bruno Franchi, docente di diritto aeronautico, è il presidente dell'Ansv, l'agenzia che indaga sugli incidenti e deve fornire le indicazioni tecniche per la prevenzione.

Quante sono le persone che si occupano di vigilare sulla sicurezza di voli e aeroporti?
"In questo momento all'Ansv, nell'area preposta all'attività investigativa e di studio a fini di prevenzione sono in sette, di cui quattro con contratti a termine: siamo sotto organico di quasi l'80 per cento. È una situazione veramente critica: peraltro, i nuovi limiti imposti dalla finanziaria 2006 ci hanno impedito di mantenere in servizio a tempo determinato alcuni investigatori di grande professionalità. Confidiamo che il nuovo governo ci consenta di completare rapidamente i nostri organici, nell'interesse della sicurezza del volo".
Leggi tutto...
 
La mucca vale più dell'uomo PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 02 Gennaio 2007 01:00
di Enrico PedemonteOgni bovino in Europa riceve 2 dollari in sussidi pubblici. Più del reddito individuale di metà della popolazione mondiale. La denuncia del Nobel. Colloquio con Joseph Stiglitz
Il premio Nobel per l'Economia Joseph Stiglitz
È meglio essere una mucca europea che un cittadino povero in un paese in via di sviluppo, sostiene Joseph Stiglitz, Nobel per l'economia.
Leggi tutto...
 
Fini giustifica i mezzi PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 28 Dicembre 2006 01:00
di Marco Damilano
Subito la Federazione con Forza Italia e Lega. E magari liste uniche già alle Europee. Una legge sulle coppie di fatto valida anche per i gay. Parola di leader. Colloquio con Gianfranco Fini
Gianfranco Fini
Nel 2007 festeggia i vent'anni alla guida della destra italiana: dal congresso del Msi di Sorrento all'insegna del fascismo Duemila al viaggio a Gerusalemme.
Leggi tutto...
 
Non si vive di soli Pacs PDF Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 21 Dicembre 2006 01:00
di Marco Damilano
Vanno bene i diritti civili. Ma bisogna dare priorità alle questioni economiche e sociali. Il ministro detta le regole al governo. E al futuro Partito democratico. Colloquio con Rosy Bindi
Rosy Bindi
Nessuno si aspettava gli applausi con una Finanziaria così impegnativa. Ma un conto è la gazzarra al Motorshow, un conto è Mirafiori: quello è un campanello d'allarme che non possiamo ignorare... Il ministro della Famiglia Rosy Bindi non è intimorita da fischi e sondaggi negativi.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 9


        

Il sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto e l'uso del portale. I Cookies sono usati solo per le operazioni essenziali. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information