I medici: malore improvviso

 

 

 

UDINE. Si è spenta alle 20.10 di lunedì 9 febbraio Eluana Englaro, la donna in stato di coma vegetativo da 17 anni, a seguito di un incidente stradale avvenuto nel 1992. 

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “A mio avviso si sta costringendo una persona a subire una tortura, perciò sono favorevole ad un provvedimento legislativo in materia”

 


Roma - “Avevamo ritenuto doveroso rispettare un certo riserbo e silenzio su questa triste vicenda, ma purtroppo quanto successo nelle ultime ore ci impedisce di mettere il morso al nostro diritto/dovere di esprimerci”.

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Le istituzioni e la politica ora si facciano da parte”



Roma – “Alla luce di quanto accaduto istituzionalmente in merito a questa vicenda, ora che Eluana è morta, penso che chi ha strumentalizzato con bieco cinismo la cosa, ora farebbe meglio a tacere.

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Opera giusta ma faccia marcia indietro sulla costruzione del Ponte sullo Stretto”

Roma - “Accolgo con favore la realizzazione di un’opera che si era ormai resa necessaria per riparare a un errore progettuale compiuto alcuni decenni fa a Mestre, quando furono costruite due autostrade, la Milano-Venezia e la Venezia-Trieste, senza comunque prevedere una continuità tra le due arterie che ha obbligato, da tempo immemorabile, gli utenti di quel tratto di strada a lunghe e pericolose code”.

La festa in onore dell'affascinante ed eclettica artista si è svolta al Gilda di Roma con la partecipazione di numerosi vip

 

 

Un party d’eccezione ha avuto luogo presso lo storico Gilda di Roma per festeggiare il genetliaco dell’affascinante ed effervescente Eleonora Vallone.

 

 

VENEZIA - Quarant'anni dopo la rete autostradale italiana ha eliminato la sua più grave e costosa strozzatura.

Go to top