Attualità e Cronaca

Il presidente dell'Italia dei Diritti si complimenta con il responsabile per la Valle dell'Aniene per il prestigioso incarico del quale è stato insignito

Antonello De Pierro e Marco Orsola
Antonello De Pierro e Marco Orsola


Roma - "Saluto con estremo entusiasmo la nomina a consigliere nazionale Anci di Marco Orsola, nostro validissimo esponente nella Valle dell'Aniene.

fatture elettronicheLa fatturazione elettronica interessa oggi la maggior parte delle aziende con sede in Italia. Nel nostro Paese solo chi ha aderito ai regimi forfettari può decidere di non utilizzare tale modalità di invio e ricezione delle fatture. Per poter compilare, inviare ed archiviare le fatture oggi è necessario avere a disposizione il miglior software per fatturazione elettronica disponibile sul mercato. L’offerta è molto ampia, per scegliere in modo corretto è importante capire come funzionano e cosa fanno questi programmi.

Il presidente dell'Italia dei Diritti ha subito un linciaggio mediatico, ancora in corso, senza precedenti dopo la pubblicazione di un innocente tweet sulla manifestazione di Roma

Roma - Non accenna a scemare il linciaggio mediatico che sta colpendo da circa una settimana il presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro, dopo che questi aveva pubblicato, in occasione della manifestazione tenutasi davanti a Montecitorio nel giorno della fiducia al Governo Conte bis, un tweet che stimava il numero dei partecipanti a una cifra che si aggirava intorno ai 300.

 

Questo è il link a uno dei tanti video che stiamo realizzando per dimostrare tutte le omissioni istituzionali poste in essere a favore di persone risultate in rapporti con il clan Spada di Ostia.

Il responsabile per la Valle dell'Aniene dell'Italia dei Diritti: "A volte non possiamo nemmeno guardare la tv"

Marco Orsola e Antonello De Pierro
Marco Orsola e Antonello De Pierro

Roma - "Piena solidarietà al comune di Fosdinovo che, come noi a Saracinesco, patisce l'inadeguatezza di telecomunicazioni proibitive che ostacolano il nostro quotidiano senza risparmiare le attività produttive, spesso danneggiate da un segnale telefonico e una connessione a internet che ci riportano indietro di vent'anni nella storia della comunicazione a distanza".

Go to top