Le Notizie

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti e la celebre attrice hanno partecipato a "Storie di Donne", la prestigiosa kermesse in omaggio all'universo femminile

 

Antonello De Pierro e Maria Grazia Cucinotta
Antonello De Pierro e Maria Grazia Cucinotta

Roma - Prosegue senza soluzione di continuità l' impegno dell'indefesso  presidente dell'Italia dei Diritti Antonello De Pierro contro la violenza di genere, lamentando, in ogni sede in cui viene invitato a intervenire, l'inefficacia dell'articolo 612 bis del codice di rito penale, che è l'espressione normativa della fattispecie di reato, di recente introduzione, indicata col termine stalking, e invocando una nuova azione legislativa mirata a colmare quelle lacune, che secondo la linea politica propugnata impedirebbero la produzione di compiuti effetti nell'arginare l'odioso e dilagante fenomeno.

Stiamo già tutti pensando alle prossime vacanze e in attesa di quelle estive ci si proietta sulla Pasqua. Volete partire ma non sapete ancora che tipo di viaggio fare? Allora perché quest’anno non provate qualcosa di diverso e scegliete un weekend lungo in camper? La giusta domanda che vi state ponendo in questo momento è “come faccio se io un camper non ce l’ho?”.

Il proofreading può fare la differenza tra una traduzione d’impatto e un lavoro disastroso. Costituisce la prima delle diverse fasi della correzione di un testo tradotto ed è finalizzata a evitare che un contenuto tradotto in maniera corretta sia rovinato da errori di battitura e di layout (doppie spaziature, impaginazione imperfetta e così via).

La celebre attrice e conduttrice siciliana ha ritirato il prestigioso riconoscimento nell'ambito del "Milazzo International Film Festival". Premiata anche Francesca Rettondini  

 

Milazzo - Il 13 gennaio scorso  l'attrice e presentatrice Anna Teresi è  stata premiata per la seconda volta dalla regista Annarita Campo nella splendida Milazzo col premio " Giulietta Masina".

La prima volta era stata premiata a settembre scorso col " Gattopardo Ibleo" per la sezione "Presentatrici italiane "

nel meraviglioso castello di Donnafugata a Ragusa.

Ma tornando alla Prima edizione del " Milazzo international Film Festival" ideato e diretto magistralmente dalla regista Annarita Campo  dobbiamo sottolineare la bravura della stessa, impegnata in eventi davvero prestigiosi.

Il festival di due giorni, denso di programmazione molto interessante, ha visto la presentazione di libri e film di grande livello...

I vincitori:

per la sezione lungometraggi i film"Consign to Oblivion" di Silvio Bergamaschi e " Ferita di parola" di Riccardo Cannone ( Premio della Giuria); 

Sezione documentari "Un principe chiamato Totò "di Rai Cinema;

Sezione videoclip " La fabbrica di talento " di 2 Elementi e " Soldatini di carta " di Giulia Ventisette ( Premio della Giuria ).

" Quelle impronte sempre nel cuore" di Cinzia Curto  ha ricevuto il premio " Tina Merlin".

Premio della giuria a " Riaccendi il cuore " di Giuseppe Sammarco; premio "Shakespeare " a David Montesi ; premio "Giovanni Campo" al libro "Totò mio  padre" di Liliana De Curtis;  premio "Cuore del popolo" a " Mal comune mezzo gaudio- la vita secondo Totò "; premio " John Wayne" a Saverio Malara; premio " Giulietta Masina" ad Anna Teresi, premio " Bette Davis" a Daniela Patroncini; premio " Greta Garbo" all'attrice Francesca Rettondini.

Assegnato il premio Alla Carriera - post  mortem del Belluno Film Festival all'indimenticato Totò. 

Premiati pure musicisti, illusionisti, attori di teatro, artisti e scultori, giornalisti. 

Il "Premio Baronessa Luigia Sipione" al libro " Kennedy un socialista alla Casa Bianca" di Santi Cautela.

Per il MIFF è  stato assegnato " Il premio alla carriera per la MUSICA  alla cantante Carmen Villalba.

Va il premio del MIFF  sezione " Cortometraggi" a " Il cioccolatino" prodotto ed interpretato da Francesca Rettondini, presentato al festival in esclusiva. 

Il giornalista presidente dell'Italia dei Diritti e la nota manager umbra sono stati ospiti al party celebrativo della ricorrenza, tenutosi a Roma presso il MoMò Republic e organizzato da Andrea Ripa di Meana e Alfonso Stani

 

Roma - Si è svolto nell'incantevole e suggestiva cornice del MoMò Republic di Roma, il noto ristorante dell'imprenditore Alberto Salerno, il megaparty per celebrare i 73 anni di carriera della fantastica Sandra Milo.

Sottocategorie

Le ultime notizie dal Team Joomla!
Go to top