Il presidente dell'Italia dei Diritti ha infiammato i numerosissimi cittadini accorsi a sostegno della candidata a sindaco di Ariccia sotto l'egida del suo movimento

 

Apertura ufficiale, ieri sera, per la campagna elettorale di Luisa Sallustio, la responsabile regionale dell'Italia dei Diritti in lizza per la carica di primo cittadino di Ariccia.

L’esordio letterario con “…e lo chiamerai destino” del celebre regista e sceneggiatore ha visto,  presso il teatro “Le Salette”,  la partecipazione del giornalista presidente dell’Italia dei Diritti

 

Roma  - Grande successo l’altro pomeriggio, presso il teatro “Le Salette” di Roma, per l’esordio letterario del noto regista e sceneggiatore Marco Tullio Barboni, che ha presentato il volume dal titolo “…e lo chiamerai destino” edito da Edizioni Kappa.

Il presidente Antonello De Pierro accoglie con favore la new entry e dichiara immutata la stima per il noto avvocato romano, che rimane segretario vicario e responsabile nazionale  del Dipartimento per la Tutela dei Consumatori

Roma - Cambio di guardia al vertice della segreteria dell'Italia dei Diritti Lazio, dopo la riunione del direttivo regionale, che ha sancito una rimodulazione dell’organigramma.

A renderlo noto è stato il presidente Antonello De Pierro a seguito della delibera dell’Ufficio di Presidenza del movimento

Roma - C’è sintonia piena tra la candidata sindaco di centrosinistra Luisa Sallustio e l’Italia dei Diritti. Ieri sera, infatti, il presidente Antonello De Pierro ha reso nota la decisione dell’Ufficio di Presidenza del movimento che ha deliberato l’ingresso della professionista ariccina nell' apparato.

Il giornalista presidente dell’Italia dei Diritti ha partecipato presso il circolo Sparwasser alla presentazione del libro di poesie del noto inviato  di “Chi l’ha visto?”, alla presenza di Federica Sciarelli

 

Roma - E’ stata la suggestiva cornice del circolo Arci Sparwasser di Roma, alla presenza di un pubblico rigorosamente selezionato, a ospitare il debutto poetico di Francesco Paolo Del Re.

Il presidente dell’Italia dei Diritti ha individuato nella professionista ariccina, che considera l’unico candidato a rappresentare gli elettori di centrosinistra, la proposta politica più coerente al suo messaggio etico e legalitario

Roma - Dopo che, nei giorni scorsi, il movimento Italia dei Diritti aveva annunciato la sua partecipazione alle prossime elezioni amministrative di Ariccia, cittadina alle porte di Roma, ora ha ufficializzato le modalità con cui sarà presente nell’imminente competizione elettorale, entrata già nel vivo.

Go to top