Il presidente dell’Italia dei Diritti è intervenuto al Teatro Centrale di Roma per celebrare la fatica letteraria della figlia del grande cantautore Roberto e della nota scrittrice e psicologa Irene Bozzi

 

Roma - L’altra sera presso il Teatro Centrale di Roma si è svolto un sontuoso party per la presentazione di “T’innamorerai senza pensare”, il nuovo libro di Francesca Vecchioni, figlia del grande cantautore Roberto e della straordinaria psicoterapeuta e scrittrice Irene Bozzi.

Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite, presso il teatro Lo Spazio, al debutto dello spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno” dedicato al dramma dello sterminio degli ebrei da parte dei nazisti di Adolf Hitler

Roma - Presso il teatro Lo Spazio di Roma è andato in scena l’Olocausto. Infatti il dramma patito dagli ebrei nella prima metà del secolo scorso, deportati nei campi di concentramento dalla follia del Terzo Reich, quale “soluzione finale” nel programma ideologico antisemita di purificazione sociale da tutto ciò che non fosse ariano, teorizzato da Adolf Hitler, ha preso forma sul palcoscenico, grazie allo spettacolo “Respiro, l’ultimo giorno”, che ha visto una straordinaria interpretazione di Francesca Stajano.

Il presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite a Roma alla prima del cortometraggio “Mi fa un baffo il gatto nero”, ideato e scritto dall’indefessa giornalista de “Il Messaggero” e irriducibile animalista

 

 

Roma - Il presidente dell’Italia dei Diritti Antonello De Pierro, dopo essersi da sempre battuto in favore dei diritti degli animali e del loro assoluto rispetto come esseri viventi, continua ad aderire con grande disponibilità a ogni iniziativa tesa al miglioramento delle condizioni di vita degli amici a quattro zampe.

Il giornalista presidente dell’Italia dei Diritti è stato ospite a “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, evento benefico organizzato da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica di Gabriele Marconi presso il teatro romano San Luigi Guanella

Roma - Grande gara di solidarietà l’altra sera a Roma. Infatti presso il teatro San Luigi Guanella, nel quartiere Trionfale, un esercito di personaggi noti ha risposto al tam tam dell’iniziativa “Note, sorrisi e una carezza d’aiuto”, a favore della lotta alla leucemia, lanciata da Simonetta Dori e Carlo Spinelli con la direzione artistica del celebre attore e imitatore Gabriele Marconi, dando vita a un’indimenticabile serata di spettacolo e riflessione.

Il regista di San Giustino ha ricevuto la nomina direttamente dal presidente dell’Italia dei Diritti, che qualche giorno prima gli aveva già assegnato il ruolo di vice responsabile del Dipartimento Beni Culturali, e prenderà il posto del dimissionario Giampiero Prugni

 

Roma - Dopo i successi cinematografici, per il regista Lorenzo Lombardi arriva un importante incarico dal movimento politico nazionale Italia dei Diritti.
Il presidente Antonello De Pierro lo ha scelto con nomina diretta, qualche giorno fa, come vice responsabile nazionale per i Beni Culturali, e ora come vice responsabile regionale per l’Umbria.

Il presidente dell’Italia dei Diritti: “Tengo a ribadire che il nostro appello alla Bellucci riguardava un posto come capolista, cosa di cui saremmo particolarmente onorati, e non come riportato nell’intervista una candidatura alla presidenza della Regione”

 

 

Roma - Qualche giorno fa è stata pubblicata sul Corriere dell’Umbria un’intervista a Monica Bellucci a firma di Massimo Zangarelli. Tra le righe, si può leggere un chiaro riferimento dell’autore all’appello lanciato dall’Italia dei Diritti in merito a una possibile candidatura della bellissima attrice e modella di Città di Castello come capolista alle prossime elezioni regionali umbre.

Go to top